« Ora è tempo di vegliare per non essere sorpresi! »                « L'inizio della trasformazione quantica di tutti i Semi Stellari e Scintille Divine è prossima »                « Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti (Eraclito) »                « La Fede è qualcosa di veramente speciale e profondo, è una Luce che risiede nell’Anima e deve essere risvegliata con delicatezza e dolcezza, ma con una forza che va oltre qualsiasi immaginazione »
Griglia magnetica e piano divino Stampa

Il concetto di una griglia magnetica viene messo a punto sulla base del piano divino generale, stabilito all'inizio di un giorno cosmico, e adattato di volta in volta a seconda dello stato evolutivo.

Quando il nostro pianeta fu pronto per il suo compito di pianeta-asilo, la suprema dimensione creatrice fece allestire una prima griglia magnetica che fu tarata con precisione. Il polo magnetico, per esempio, fu invertito parecchie volte. Gli esperti incaricati di questo lavoro appartengono da un lato ai raggi cosmici co-creatori e dall'altro sono coscienze angeliche.

Gli angeli sono gli ingegneri elettrotecnici e gli artefici della creazione. L'esperto per eccellenza del magnetismo e delle griglie planetarie magnetiche è un'entità angelica dal nome vibratorio di Kryon (leggi Kraion). A voler essere precisi Kryon indica in realtà un gruppo di esseri di luce che lavorano sotto tale nome.

Kryon è qui adesso e nel corso della storia della terra, venne tre volte: una volta per allestire la prima griglia magnetica e due volte per cambiarla, ogni volta con conseguenze di vasta portata per il pianeta e per l'umanità. La seconda e la terza volta il pianeta venne trasformato notevolmente l'umanità venne cancellata a parte una minoranza che serviva a garantire la continuità biologica. Kryon è ora di nuovo qui, per la quarta e ultima volta.

Egli arrivò all'inizio del 1989, e da allora sta lavorando sulla nostra griglia magnetica. Questa volta però non ci sarà una distruzione totale perchè una gran parte dell'umanità riuscirà a fare il passaggio col corpo fisico vivente. Dopo il 2002 non ha fatto alcun altro aggiustamento della griglia. Dal 1989 in poi l'umanità ha subito radicali trasformazioni sociali ed economiche dovute alla struttura energetica planetaria in trasformazione.

Le trasformazioni evidenti, essendo le più spettacolari, sono rappresentate dai frequenti terremoti e dall'accresciuta attività vulcanica, nonché da significativi cambiamenti climatici. Le trasformazioni nello strato ozonico vanno in parte attribuite alla nuova struttura energetica della terra, non tutto va a carico dell'avventato comportamento ecologico dell'uomo.

Lo stesso dicasi per le trasformazioni nel regno animale e vegetale. Infatti parecchi animali e piante che si trovano ora sulle nostre liste delle specie in pericolo di estinzione stanno in realtà abbandonando spontaneamente il pianeta. La loro coscienza di gruppo, la loro essenza, è matura per proseguire l'apprendimento ad un altro livello.

La nuova griglia magnetica reca la copia olografica del pianeta terra spirituale, e così anche dell'uomo spirituale galattico. Dal 1989 al 2002 Kryon ha operato per la trasformazione di tale letto magnetico, e da allora l'intera umanità vi si sta orientando con le proprie matrici magnetiche.

All'inizio del 1992 Kryon ha terminato di installare le tarature di base della griglia. Molti bambini nati dopo il 1992 sono già totalmente orientati in questa direzione nei loro dati magnetici, bambini cristallo, essi non hanno bisogno di mutare quanto noi.

Il nuovo uomo galattico ha come base genetica 12 spirali attive del DNA, quindi dieci più di adesso. I codici per il DNA a 12 spirali erano già contenuti nelle nostre vecchie copie eteriche individuali, ma furono limitati nella loro funzione con cristalli eterici isolanti e orientati sulla vecchia griglia magnetica del pianeta.

Il contributo di ciascun uomo per attivare il DNA a 12 spirali è ben di più che uno stare seduti ad aspettare con le mani in mano. La griglia magnetica del pianeta e le onde di luce cosmica ci forniscono le basi per la nostra ulteriore evoluzione.

Siamo noi che dobbiamo sostenere attivamente questo processo, poichè le nostre cellule debbono essere ripulite, strutturate e nel contempo accelerate per entrare in risonanza con la nuova griglia.

L.O.V.