« Ora è tempo di vegliare per non essere sorpresi! »                « L'inizio della trasformazione quantica di tutti i Semi Stellari e Scintille Divine è prossima »                « Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti (Eraclito) »                « La Fede è qualcosa di veramente speciale e profondo, è una Luce che risiede nell’Anima e deve essere risvegliata con delicatezza e dolcezza, ma con una forza che va oltre qualsiasi immaginazione »
Ariele - Le anime dal cuore amorevole possono passare oltre Stampa

Nota: Questo messaggio è stato canalizzato da L.O.V. il 29.01.2011 per una persona che potresti benissimo essere anche tu.

Vi è necessità di intraprendere una strada che sia però quella dove tu senti la sicurezza necessaria per continuare in questo tempo. Molte sono le vie che hai sperimentato, ma hai sempre sentito le strade che hai preso, che ti allontanavano un po’ dalla tua essenza, dalla tua ricerca di libertà verso di noi, il mondo in cui trovi la pace.

Ora vi è veramente necessità che tu possa intraprendere una strada che sia quella giusta, non perché lo dico io, ma che sia giusta per te, per il tuo cammino evolutivo. Perché in principio tu hai scelto, certo, una strada... o meglio... molte strade da sperimentare, hai fatto molto ma a volte hai anche preso delle strade che non erano così facili, perché volevi sperimentare e sperimentare, perché non ti portavano quella pace interiore che tu ricercavi.

Vi è necessità di pace e vi è anche necessità di una mente tranquilla, una mente che non padroneggia nel tuo quotidiano, perché il pensare a volte ti allontana veramente dal cuore. Da un cuore, certo, che è in grado di amare perché riconosce l’Amore, e ti dico questo perché non tutti gli esseri come te che vivono sulla terra, sono in grado di riconoscere le vibrazioni dell’Amore. Tu dovresti continuare nella vibrazione dell’Amore che per te è una cosa importante, è una vibrazione a te molto conosciuta.

La tua anima giovane risiede nel tuo corpo, è un’anima sbocciata da poco che sta veramente facendo il possibile per ritrovare ogni parte di se. Per ritrovare quella liberazione necessaria perché allora lì, sì, ritroverai tutte le parti di te stessa, perse nel tempo. Ma sai bene che voi anime cercate di sperimentare continuamente molto e molto, affinché possiate veramente ritrovare la liberazione.

Dovresti veramente prendere il tempo per te stessa, ma questo tempo dovrebbe essere rivolto all’Amore per te, perché a volte manca proprio questo, un Amore verso te stessa. E capire che tu sei per prima la più importante e finché tu non sarai completa nella tua essenza, non potrai pretendere di portare parole a chi ti sta accanto.

Ma tu sappi imparare da chi ti sta accanto perché più evoluto di te, allora sì, potrà portarti parola. Tu sei in grado di riconoscere chi ha un’evoluzione più grande della tua perché, ripeto, non vuole dire che tu non sia grande, ma tu sei un’anima giovane appena sbocciata e un’anima che sta cercando veramente di ritornare ai tempi importanti il più velocemente possibile, perché perdersi nei mondi meno evoluti non è sempre buono. Tu hai scelto di nascere in un tempo importante in cui vi è la necessità di continuare la tua evoluzione su un piano dove vi è un risveglio di un altro tipo, non per forza della dualità che porta sofferenza.

Tu potresti veramente andare in un piano e lì risvegliarti nella maniera più necessaria e giusta alla tua anima. E’ importante che segui coloro che sanno veramente portare quella parola che solo tu puoi riconoscere perché il cuore riconosce quella parola e ricorda che questo è un dono importante che tu hai, riesci a riconoscere con il cuore. Ma quello che tu riconosci con la tua mente, con la tua caparbietà e la tua testardaggine, quello non è giusto. Non cercare di vedere il perfetto in ogni persona, perché purtroppo non è così, nel tuo tempo vive molta ombra.

Però hai la fortuna di avere accanto a te persone, anche se poche, di un’evoluzione speciale, perciò segui loro. Non cercarle con la mente ma con il cuore, solo lì le riconoscerai.

Hai deciso anche di generare creature nel tuo tempo, perché loro ti hanno scelto ovviamente per portarti un po’ di sicurezza, perché altrimenti, purtroppo, forse avresti scelto delle strade non troppo idonee da sperimentare.

Non vi è sempre necessità di sperimentare situazioni che portano dolore. Certo, bisogna riconoscere quello che è ombra e quello che è dolore, quello che è perdizione, perché solo così potrai riconoscere la Luce, su questo non vi è dubbio. Però a volte, forse, sei un po’ troppo... o meglio, ti castighi un po’ troppo, e non vi è necessità di questo, perché la tua anima dolce e amorevole potrebbe pretendere qualcosa di migliore.

Dedica tempo a te stessa e alle creature che hai generato, in principal modo. Non perderti con situazioni e persone che di te non hanno rispetto e che allontanano i tuoi passi, portandoti nella sofferenza. Sappi che tutto questo è il risultato della tua mente che padroneggia su di te. Dovresti smetterla di pensare e autoconvincerti delle situazioni, perché quando entri in questo meccanismo, sembra che vuoi vedere tutto perfetto, che vuoi vedere tutto con gli occhi di una mente che allontana veramente quella parte di anima consapevole di un cuore gentile.

Vi è la possibilità per te di passare oltre e di andare in quel mondo predisposto per le anime che sono riuscite ancora a tener sveglio veramente un cuore gentile e amorevole, perciò fai tutto il possibile affinché tu possa passare in quello spazio, e lì vedrai che ritroverai una pace speciale. Potrai seguire coloro che maestri sono nel tempo in cui andrai e ascoltare la loro parola e essere la loro allieva, perché questo è veramente importante per te.

Ma io non posso obbligarti a seguire quel che ti dico perché vige il libero arbitrio, e tu questo lo sai molto bene, però vi è questa possibilità per te. Perciò tocca solo a te cogliere l’attimo presente e l’attimo in cui si aprono le porte per passare in quel mondo predisposto per le anime con un cuore come il tuo.

Voglio ora lasciare la possibilità di porgermi certo una domanda, quella domanda dettata dal cuore e non dalla mente... allora prova veramente a porgere una domanda dettata dal cuore e io saprò portare ulteriore parola.

“Cosa significa per me diventare musica e melodia, come?”

Significa riavvicinarsi alle vibrazioni superiori, ma più che vibrazioni, vuol dire rimettersi in carreggiata con quelle situazioni che possono veramente portarti nella vibrazione dell’Amore. Non intestardirti troppo con quelle parole usate nel tuo tempo. Ricordati che vivi in un’energia che è soltanto una proiezione nel tuo tempo, un tempo in cui sembra tutto così reale, tutto profondamente vero, un tempo che ti allontana da te stessa. Ma sappi che tutto intorno a te serve soltanto affinché tu possa vivere quello che in principio hai scelto, parlo di quando tu anima, prima di nascere, hai scritto il tuo destino e hai scritto un destino da percorrere nell’esperienza della terra. Non stare a perderti troppo, vivi tutto come se fosse l’illusione perfetta per il tuo essere.

E’ importante che tu sappia anche ascoltare, perché la voglia di parlare a volte è molta, la voglia di scaricare è anche molta. Io potrei consigliarti di scrivere tutto ciò che c’è nella tua mente con carta e penna. Poi tutto quello che hai scritto mettilo lontano da te, in un posto dove tu sai che sono custoditi i tuoi pensieri che non necessiti più, perché troppi sono i pensieri che occupano la tua mente. La tua mente ti obbliga a seguire quello che ti detta e allora ti allontana da te stessa, perciò scrivi tutto quello che ti viene in mente, in ogni circostanza, in ogni momento della tua giornata. Quando cammini, quando lavori, quando fai qualsiasi cosa, metti tutto su carta affinché tu possa veramente liberare quella mente e così che il cuore possa veramente regnare sopra ogni cosa.

Fai anche molte meditazioni, è importante, molte docce perché l’acqua porta a terra tutte quelle energie che non ti servono e lo stress accumulato durante la giornata. Per questo è importante anche fare delle passeggiate e prendere tempo per te stessa; vi sarebbe necessità, ora, che tu dedicassi tempo a te stessa nella solitudine, senza voler sempre aiutare tutti coloro che ti stanno accanto.

Le uniche creature che possono avere necessità, sono le creature che hai generato, tutto il resto dovrebbe veramente essere accantonato. So che ci vuole una gran forza, ma tu la devi trovare per amore di te stessa, perché allora, solo lì, riuscirai ad essere completa e a ritrovare l’amore del tuo cuore; è più importante l’Amore per te stessa, che l’amore di un cuore che non sia il tuo.

A volte si cerca l’amore in altre persone, ma questo è sbagliato, bisogna cercarlo dentro se stessi, perché lì regnano la verità e l’amore assoluto. Certo, quando sarai completa e avrai ritrovato l’amore tuo del cuore interiore, allora potrai veramente ritrovare anche l’amore del cuore di un’altra creatura. Ma sappi, voglio dirti, che nel tuo tempo vi è un po’ di difficoltà, perché ogni anima è su un suo percorso individuale. Devi avere un’evoluzione grande affinché tu possa veramente ritrovare la tua anima gemella. E allora, sì, lì la riconoscerai perché simile a te e non distruttiva. Quando una relazione è distruttiva, sia d’amore o d’amicizia o di qualsiasi altra cosa nel tuo tempo, non è anima gemella ed è sbagliato perché porta lontano i tuoi passi.

Certo è anche uno sperimentare, indubbiamente, e forse a volte certe situazioni bisogna viverle perché in altre vite non si è stati poi così buoni. Però a un certo punto bisogna anche avere il coraggio di dire basta, perché solo lì si diventerà forti e non più vittime di se stessi, perché il vittimismo veramente non fa parte dell’amore universale.

Perciò incomincia veramente da oggi, ricomincia e ri-inquadra la tua vita, intraprendi una strada di solitudine ma nell’amore tuo profondo e nell’amore di noi esseri che siamo accanto a te sempre per aiutarti. Perché io, certo, Arcangelo Ariele voglio veramente portarti parola, parola di Luce e quella verità che forse fino a oggi non avevi capito. Una verità che potrebbe veramente risvegliare i tuoi occhi a un nuovo giorno. Ma ci vuole l’intento, la forza e la voglia veramente di cambiare, senza nuovamente ritornare in uno schema, in un ingabbiamento di sofferenza.

Dovresti prendere e chiudere quella porta a tutte quelle creature che non portano equilibrio vicino a te, ma chiudere una porta non con la sofferenza ma con la consapevolezza di un’anima che si sta risvegliando e che cerca veramente un’unicità con l’essenza vera e divina.

E ricordarti, per te vi può essere la possibilità di andare oltre, in un mondo dove lo sperimentare esiste su un altro piano. Ma devi tu, devi volerlo tu e puoi sceglierlo solo tu. Io ti posso solo rivelare che vi è la possibilità, ma tu puoi anche scegliere di non passare oltre quella porta e di non entrare in quel mondo. Le creature che hai generato, certo, ti aiuteranno, ma tu puoi comunque scegliere di non passare dove passeranno loro.

Molto è stato detto oggi e spero, nell’amore universale, che tu possa veramente far tesoro di ogni cosa.

Trascrivi le mie parole affinché... o meglio, su carta metti tutto quello che la tua mente ora ti occupa e ti distrugge. Tutti quei pensieri che portano distruzione. Poi dopo prendi le mie parole, trascrivile, ascoltale e immagazzinale nel tuo cuore e vedrai che così sarà tutto più facile.

Lo so che nel tuo tempo, a volte è tutto così pesante e sembra che sei abbandonata a te stessa, ma non è così. Tu hai scelto in principio di vivere tutto questo, ma tu puoi anche scegliere di chiudere la porta a tutto quello che ti fa male. Questa è la verità!

Ogni volta che hai necessità di parlare, o meglio, di ricevere mie nuove parole, sai dove trovarmi, perché forse non è sempre facile connettersi con esseri angelici come noi. Vi è necessità di un canale speciale, e allora ritorna in questo luogo e io sarò qua ad attenderti affinché tu possa veramente integrare nuovo amore.

A presto, Ariele